“La ricerca è vita, è la vita futura, perché senza di essa non si va da nessuna parte. Mi sono impegnata nel corso degli anni con diverse iniziative per sostenerla, in particolare quella dedicata alla cura delle malattie cardiovascolari e del cancro. Successivamente ho focalizzato la mia attenzione sulle patologie neurologiche e nel 2007 io e mio marito abbiamo voluto dotare l’Istituto Mario Negri di un nuovo laboratorio per la ricerca nel campo della neurologia”

Così ha dichiarato il 15 settembre 2017 in un’intervista a Researchitaly la marchesa Giovanna Zanuso Sacchetti.

 

Sacchetti e Garattini

La Presidente Giovanna Zanuso Sacchetti e il Professore Silvio Garattini dell’Istituto Mario Negri

La Presidente si è soffermata sull’impegno dalla Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus a favore della ricerca e dello sviluppo scientifico, in particolare sulla borsa di studio annuale attivata presso l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano affermando:

 

“Grazie al collaudato rapporto con il professor Silvio Garattini, la Fondazione dal 2015 ha attivato una borsa di studio annuale sulle malattie degenerative presso l’Istituto Mario Negri. Attraverso la borsa di studio la Fondazione ha potuto supportare diversi studi, principalmente volti ad indagare sulla Malattia di Alzheimer”

 

Researchitaly – 15/09/2017: Giovanna Zanuso Sacchetti: “La ricerca è vita, senza di lei non si va da nessuna parte”

Giovanna Zanuso Sacchetti: “La ricerca è vita, senza di lei non si va da nessuna parte”. Intervista alla presidente della Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus.

 

Leggi l’articolo