Milano, 2 marzo 2019 È iniziata la prima fase del Progetto di restauro del dipinto “Madonna con il Bambino” di Andrea Mantegna finanziato dalla Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus. L’opera è partita dal Museo Poldi Pezzoli il giorno 28 febbraio ed è giunta nei laboratori dell’Opificio delle Pietre Dure a Firenze il 1° marzo per l’intervento di analisi scientifiche. Il trasferimento è stato operato dalla società Arteria.

 

Madonna con il Bambino

Madonna con il Bambino di Andrea Mantegna, fine XV secolo – Museo Poldi Pezzoli

 

Nei laboratori di Firenze sono state avviate le analisi che daranno il reale stato dell’opera e permetteranno di capire la tipologia di recupero da stilare e quindi un primo calendario delle attività generali del progetto.

Due video documentano le fasi di imballaggio, trasferimento e arrivo a Firenze del celebre dipinto di Andrea Mantegna.

 

Imballaggio e trasporto della “Madonna con il Bambino” di Andrea Mantegna – 28 febbraio 2019

 

 

 

Fondazione Sacchetti | La “Madonna con il Bambino” di Mantegna all’Opificio delle Pietre Dure – 1° marzo 2019