La Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus per le sue iniziative di tutela, conservazione, promozione, valorizzazione e diffusione del patrimonio storico, culturale e artistico con prevalente riguardo alla città di Roma e con particolare riferimento alla promozione di attività di restauro di beni aventi valore storico, artistico e culturale ha stretto una partnership con l’A.D.S.I. – Associazione Dimore Storiche Italiane, della quale la famiglia Sacchetti da anni è socia.

 

Associazione Dimore Storiche Italiane

.

 

A.D.S.I. – ASSOCIAZIONE DIMORE STORICHE ITALIANE: L’Associazione Dimore Storiche Italiane, nasce a Roma il 4 marzo del 1977 sull’esempio di analoghe associazioni già operanti in altri Paesi europei.

Questo importante sodalizio, che da 39 anni si propone di agevolare la conservazione, la valorizzazione e la gestione delle dimore storiche, è sorto grazie all’impegno e alla passione di alcuni proprietari fedeli custodi di quello che si può senza alcun dubbio definire il più importante patrimonio storico-artistico mondiale.

I fondatori di A.D.S.I. furono Gian Giacomo di Thiene, Niccolò Pasolini dall’Onda, Oretta Massimo Lancellotti, Aimone di Seyssel d’Aix, Ippolito Calvi di Bergolo, Augusta Desideria Pozzi Serafini, Rinaldo Chidichimo, Bona Midana Battaglia, Bonaldo Stringher e Bianca Leopardi.

 

L’A.D.S.I. Ente Morale Riconosciuto con DPR 26/11/90, non ha scopi di lucro e a tal fine:

 

 

L'Associazione Dimore Storiche Italiane ha sede a Roma in Largo dei Fiorentini 1

L’Associazione Dimore Storiche Italiane ha sede a Roma in Largo dei Fiorentini 1

 

L’attuale Presidente Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane è Gaddo della Gherardesca.